Privacy Policy

martedì 14 febbraio 2017

Fondant au chocolat


Penso di essere sempre stata una ragazza un po' romantica, di quelle a cui San Valentino piace un sacco.
Non il 14 febbraio in sé, ma in generale la festa dell'amore è una di quelle feste che sono nelle mie corde (e lo dimostra il fatto che noi andremo a cena fuori tutti insieme il 15, ;)).
Ve ne avevo già parlato un po' di tempo fa (anche qui, ora che ci ripenso), e tutt'ora continuo a pensarla in quel modo.

Credo sia bello sapere che c'è un giorno nell'anno in cui guardarsi e ricordarsi di quanto sia importante l'amore nella nostra vita, in qualsiasi forma esso sia. Per la famiglia, per un animale domestico, per le piccole cose di tutti i giorni, per gli amici (quei pochi pochi che quando li vedi ne sei felicissima!).
Oggi vi lascio una ricettina da fare appena rientrate a casa dall'ufficio, una di quelle al cioccolato che persino le persone a cui non piace il cioccolato non potranno che adorare.
Una di quelle ricette da poter fare all'ultimo minuto, di quelle che basta unire insieme ingredienti di alta qualità per ottenere un effetto da leccarsi i baffi.
Nella Casa Lilla la mangiamo accompagnata da confettura di arancia: una roba che ciaone proprio!! :)

FONDENT AU CHOCOLAT

225 g cioccolato fondente al 70%
280 g burro
250 g zucchero
75 g farina
3 uova

Preparare uno sciroppo facendo sciogliere mezzo bicchiere di acqua con lo zucchero: quando questo inizierà a bollire e lo zucchero sarà completamente sciolto, abbassare la fiamma e aggiungere il cioccolato precedentemente tagliato al coltello e il burro a cubetti. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e lucido.
In una ciotola mescolare le uova con la farina e ottenere una pastella senza grumi, poi aggiungere la crema di cioccolato e mettere in una tortiera di 22 cm circa (nel mio caso, ma potete metterla anche in una un poco più grande) precedentemente unta con burro e infarinata.
Cuocere per 1 ora (qualcosa in meno nel caso di tortiera più larga) in forno ventilato a 160°C.
Per 1 torta.


2 commenti:

  1. La penso come te, nel turbinio della vita che mi assale e mi attanaglia almeno ieri ho dovuto fermarmi e guardare negli occhi il mio amore e rendermi conto di quanto sarebbe meno la mia vita senza di lui. Favoloso dolce

    RispondiElimina
  2. Si l'amore è bello sempre, il 14, il 15 e ogni giorno dell'anno, se poi si festeggia con una torta così c'è ancora più gioia! Un bacione

    RispondiElimina

Se ne hai voglia... puoi trascorrere un pò delle tue sere insieme a me! E condividere le tue opinioni, mi farà molto piacere.